L’ALTRA METÀ.

Di domenica in estate, Palermo ha un fascino particolare. I vicoli li osservo meglio, sono più sgomberi e l’aria anche se calda sembra essere più pulita. La percorro e, mentre la respiro mi ritorna una dose di serenità e spensieratezza. Poche persone e, un silenzio surreale che non le appartiene. Palermo, in una domenica d’estate […]

SENZA FINE.

indimenticàbile agg. [der. di dimenticare]. – Che non si può dimenticare, che resta o resterà sempre nella memoria. D’improvviso tutto quel che c’era, esplose.Come dentro uno spettacolo pirotecnico in cui i razzi esplodono in ogni direzione nel cielo di notte, e i cui frammenti prima vengono giù come una pioggia ipnotica e, che dopo sanno […]

SENZA TEMPO.

Mentre attendo l’aliscafo c’è chi dice che manca poco a finire. Intendono dire che fra poco l’ estate finirà e tutto questo via vai di gente cesserà. Sicuramente sarà così, l’ isola ritornerà piu silenziosa – nel suo ordine surreale- e, saprà manifestarsi a gran voce tra i suoi colori, odori e suoni. Mentre sfilo […]

LA SANTUZZA.

Non sono nata a Palermo, ci vivo da due anni eppure amo questa città come fosse ieri, no scusate, più di ieri. Non frequento le chiese, non credo ai libri sacri, non mi piace l’estremismo di qualsiasi religione. Credere penso sia una conseguenza dello stato emotivo di ognuno di Noi e, di quello che abbiamo […]